Bernardo Giorgio Mattarella

Bernardo Giorgio Mattarella è professore ordinario di Diritto amministrativo presso il Dipartimento di giurisprudenza della Luiss Guido Carli e presso l’Università degli Studi di Siena, condirettore del master in Management e politiche delle amministrazioni pubbliche della Luiss “Guido Carli” e del master interuniversitario in Diritto amministrativo delle facoltà giuridiche romane e della Scuola nazionale dell’amministrazione. Vicedirettore e direttore responsabile della Rivista trimestrale di diritto pubblico.

Componente del Comitato scientifico delle seguenti riviste: Rivista italiana di diritto pubblico comunitario; Rivista della Corte dei conti; Rassegna giuridica dell’energia elettrica; Nelmerito.com; Gazzetta amministrativa della Repubblica italiana e referee delle riviste International Journal of Public Administration, Giornale di diritto amministrativo, Studi parlamentari e di politica costituzionale, Munus.

Componente del direttivo o del comitato scientifico delle seguenti associazioni: Istituto di ricerche sulla pubblica amministrazione – Irpa, Associazione italiana dei professori di diritto amministrativo – Aipda, Associazione per gli studi e le ricerche sulla riforma delle istituzioni democratiche e dell’innovazione nelle amministrazioni – Astrid, Laboratoire Méditerranéen de Droit Public – Lm-Dp, Devolution Club, Associazione giovani classi dirigenti delle pubbliche amministrazioni – Agdp, Fondazione laboratorio per la pubblica amministrazione – LabPA.

Capo dell’Ufficio legislativo del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca scientifica (2013-2014) e del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione (2014-2016). Assistente di studio dei giudici costituzionali prof. Enzo Cheli (1996), prof. Guido Neppi Modona (1996-1997) e prof. Sabino Cassese (2007-2009). Componente del Gruppo di specialisti sull’etica pubblica al livello locale del Consiglio d’Europa (2001-2002). Componente di diverse Commissioni di studio e di indagine ministeriali.

Tra le sue pubblicazioni: Lezioni di diritto amministrativo (Torino: Giappichelli, 2018); Burocrazia e riforme. L’innovazione nella pubblica amministrazione (Bologna: Il Mulino, 2017); La trappola delle leggi. Molte, oscure, complicate (Bologna: Il Mulino, 2011); Le regole dell’onestà: etica, politica, amministrazione (Bologna: Il Mulino, 2007).