Benedetto Della Vedova

 

Benedetto Della Vedova è un politico italiano. Ha ricoperto il ruolo di sottosegretario di Stato del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale dal 28 febbraio 2014 al 1 giugno 2018.  Nel periodo compreso tra il 1999 e il 2004 è stato membro del Parlamento Europeo, entrando a far parte della Commissione per i problemi economici e monetari, della Commissione per l’industria, il commercio estero, la ricerca e l’energia, e della Delegazione per le relazioni con i paesi dell’Asia del Sud e l’Associazione per la cooperazione regionale dell’Asia del Sud (SAARC).

Nel luglio 2005 è stato nominato Consigliere del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL). Ha rivestito la carica di Deputato del Parlamento italiano dall’aprile 2006 al marzo 2013, e quella di Senatore dal marzo 2013 al marzo 2018. In passato è stato ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle Fonti di Energia (IEFE) dell’Università Bocconi di Milano (1987-1990) e l’Istituto di Ricerca della Regione Lombarda (IRER) (1990-1996). Tra il 1990 e il 1995 ha collaborato con la cattedra di Economia e politica agraria dell’Università Cattolica di Milano.